Palindromi

by

Salve a tutt*,

volevo segnalarvi questo breve e semplice poemetto, scritto da un ragazzino di 14 anni, Jordan Nichols, e da me malamente tradotto. Non so se si tratta di un ‘fake”, cioè se questa cosa l’ha scritta realmente un quattordicenne oppure no. L’ho comunque trovata geniale e significativa. Eccola:

 

La nostra generazione

La nostra generazione sarà conosciuta per niente
Nessuno dirà mai
Che eravamo il picco della razza umana
Questo è sbagliato, la verità è
La nostra generazione è stata un fallimento
Pensare che
Abbiamo avuto successo
E’ uno spreco. E sappiamo che
Vivere solo per i soldi e il potere
E’ la strada giusta
Essere amorevoli, rispettosi e dolci
E’ una cosa stupida da fare
Dimenticare quel tempo
Non sarà facile, ma ci proveremo
Cambiare il nostro mondo in meglio
E’ una cosa che non abbiamo mai fatto
Arrenderci
E’ stato il nostro modo di affrontare i problemi
Lavorare duro
E’ stato un gioco
Lo sapevamo
La gente pensava che non potevamo tornare indietro
Questo potrebbe essere vero
A meno che non cambiamo le cose
(Ora leggi dal basso verso l’alto)

La nostra generazione

(fonte dell’immagine)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: