I Colli bolognesi – come procede

by

nel  precedente world  cafè ci eravamo interrogati sulla possibilità di creare un comitato per rendere accessibile il verde dei colli ai cittadini bolognese.

Come Bologna Cat sentiamo molto il tema e così abbiamo facilitato un altro incontro l’11 dicembre al Sal8 d Syusy Blady, posto molto accogliente situato in una delle più belle piazze di Bologna, Piazza S.Stefano.

L’obiettivo era quella di delineare un piano d’azione a breve termine, ovvero : come rendere lo spazio della yurta, un centro di raccolta dati, informazioni,saperi, attività in genere tali da dare visibilità al progetto?

Si sono formati  tre tavoli  :

TAVOLO 1  – RAPPORTI CON L’AMMINISTRAZIONE\INIZIATIVE DI PROMOZIONE\SITO INTERNET

Tavolo 2- COINVOLGERE PERSONE ED ASSOCIAZIONI – CONDIVISIONE DI INTERESSI E SAPERI.

TAVOLO 3 – AMBIENTE – PROTEZIONE E RIVALUTAZIONE | INZIATIVE LUDICHE, CULTURALI,PRATICHE

 

Il report completo dell’incontro : World cafè 11 dicembre 2011

per chi fosse interessato a seguire gli sviluppi e\o a condividere il progetto, c’è anche il gruppo su facebook

 

stay tuned!

Tag: , ,

5 Risposte to “I Colli bolognesi – come procede”

  1. luisa bedeschi Says:

    come già scritto in una mail precedente, io vivo in un podere di venti ettari nel parco dei gessi a castel de’britti e sarei disposta a mettere la mia proprietà a disposizione per qualsivoglia iniziativa. se ritenete la mia offerta interessante, potete contattarmi per e-mail.
    luisabedeschi@hotmail.com

  2. L’anno che verrà « Zoè Says:

    […] L’11 dicembre abbiamo facilitato il world cafè al Sal8 di Syusy Blady, sul tema del recupero dei colli bolognesi. Ne ho parlato sul sito di Transition italia in questo post  […]

  3. I Colli bolognesi come sta andando « Bologna Città di Transizione Says:

    […] il secondo world cafè fatto al Sal8 diSyusy Blady ci sono stati ben 2 inocontrisopralluoghi alla Yurta (complici le […]

  4. Colli Bolognesi – come procede « Transition Italia Says:

    […] Di Ort’attack e del lavoro di ortizzazione selvaggia e naturale che sta facendo Stefano insieme con Antonio ne ho già parlato Dell’Orto dei Giusti anche ( qui e qui.) […]

  5. Food Garden – l’orto giardino naturale all’Orto dei Giusti « Bologna Città di Transizione Says:

    […] Il primo è praticamente sold out e così abbiamo pensato di riproporre all’Orto dei Giusti […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: