La Transizione Agroalimentare

by

TransizioneAgro

LEGGI IL DOCUMENTO

Ecco giunta al termine un’altra impresa del nostro meraviglioso gruppo traduzioni. Ora potete scaricare e diffondere la versione italiana di questo importante documento del Post Carbon Institute (PCI) di Richard Heinberg.

La traduzione è stata realizzata da Stefania Bottaccin (Transition Italia), Deborah Rim Moiso (Transition Italia), Dario Tamburrano (Transition Italia / ASPO Italia), Fabio Addari (Circolo MDF – Roma) e con la supervisione di Daniel Lerch del PCI stesso. Confidiamo che la collaborazione che abbiamo aperto con l’istituto possa continuare nel tempo.

Pensiamo che questo materiale possa fornire un grandissimo aiuto per la divulgazione dello scenario futuro della produzione alimentare e consigliamo a tutti di leggerlo e utilizzarlo.

Per la diffusione del documento vi preghiamo di utilizzare il link che trovate all’inizio di questo post.

Buona lettura e grazie infinite ai traduttori.

Tag: , ,

14 Risposte to “La Transizione Agroalimentare”

  1. Carmelo Cannarella Says:

    Ottimo lavoro. Un importantissimo contributo.
    Grazie per il prezioso impegno

  2. Ivo Quartiroli Says:

    Grazie per la generosità di aver preparato con cura e messo a disposizione questo importante documento. So quanto lavoro è necessario.

  3. Cristiano Says:

    Lo so che fa un po’ ridere, ma io mi commuovo per il lavoro che stanno facendo i nostri traduttori. A tal proposito, qualunque forza nuova volesse unirsi e dare una mano si faccia avanti, ci sono tonnellate di materiale su cui lavorare…

    • Dario Tamburrano Says:

      E si… c’è un mondo di documenti e video fantastici che non sono disponibili in italiano! Basta cercare e si trova veramente di tutto!

  4. Il risveglio dei media: National Geographic « Io e la Transizione Says:

    […] serve ora, perché metterlo in pratica richiederà tempo e non è un caso che Transition Italia si stia impegnando tanto per tradurre documenti che aiutino gli agricoltori e i politici a pensare a una transizione per […]

  5. Amon_Ra Says:

    Estimati compagni non sonno habituato a scribere nella vostra web ma solo cualque volta per vedere que se raconta Italia de custe comune fachende ,in questa ocasione cerco le vostra comprensione delle mie carenza ortografica de la vostro lingua ma sonno Spangolo e o imparato dopo da 3 any nella bella italia a capire benissimo tutto cuanto me a stato posibili , ma queste articulo ,a stato un po refernciato y ricomandato per tutti cuenti siiamo segitori de une de le problematique que habiamo insieme peak oli e produccione agricola
    http://www.crisisenergetica.org/forum/viewtopic.php?showtopic=65759&mode=&show=40&page=2
    Il fatto de rispondere e fare cuesta domanda e sapere si se ne sonno dei problemi per potere fare la traduccione a la nostra ligua e que tutti cuanti dei nostri abituale participe e non per lectori en España ma in tutta la sudamerica dove arriba la nostra pagina web http://www.crisisenergetica.org
    e tuta la extensa rete de lingua spangola posono conocere cueste laboro ,
    Per cuesto domando a cualsiasi sea il responsabile de cuesta posiblile informacione e quiedere el permesso o informacione per si che cualsiasi problemi per poterer fare cuesta traduczione .

    un atento saluto e spetando cualsiasi risposta un compagno spanolo vicino per un tempo de 3 anni nell apenino Bolognese verso Marzzabotto , vicino a Vergato tempo fa.

  6. Cristiano Says:

    Amon_Ra ti scrivo via email…

  7. Post Carbon Cities « Transition Italia Says:

    […] La collaborazione con Daniel e il suo istituto è cominciata con la traduzione del documento sulla Transizione Agroalimentare e probabilmente proseguirà con l’opera che stanno confezionando ora “The Post Carbon […]

  8. LUCA Says:

    Bravi. Davvero un sito utile!

    (http://geograficamente.wordpress.com)

  9. Transizione ai bei tempi antichi? « Io e la Transizione Says:

    […] parte sull’orlo del falliemento o sopravvivono da anni esclusivamente grazie a sussidi. Una Transizione Agroalimentare è comunque necessaria e deve necessariamente fare i conti con le risorse disponibili sul pianeta. […]

  10. lidia Says:

    avrei piacere di farlo ma non sono riuscita a scaricarlo perchè danneggiato. Sto cercando materiale per la mia classe.

  11. Rapporto BIS: Il futuro del cibo « Transition Italia Says:

    […] Per chi volesse qualcosa in italiano sull’argomento (problemi e possibili soluzioni) vi rimando alla traduzione del lavoro sulla “Transizione Agroalimentare” del Post Carbon Institute Usa. Potete scaricarla qui. […]

  12. La Transizione Agroalimentare « Idee per la Transizione a Carpi Says:

    […] (introduzione e ringraziamenti sono qui) […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: